La Torre di Pisa è il campanile del Duomo .
La costruzione iniziò nell'agosto del 1173 e proseguì (con due lunghe interruzioni) per circa duecento anni, con piena fedeltà al progetto originario, il cui autore non è noto con certezza.
In passato molti credettero che la pendenza della Torre fosse parte intenzionale del progetto, ma ora sappiamo che non è così.
La Torre fu progettata "diritta" (e anche se non pendesse sarebbe uno dei più notevoli campanili in Europa), e cominciò a inclinarsi durante la costruzione.

Per la sua bellezza e per la sua pendenza, dal 1173 ad oggi la Torre è stata oggetto di specialissima attenzione.
Durante la costruzione, si cercò di contrastarne l´inclinazione con speciali accorgimenti costruttivi; più tardi, si provvide a più riprese alla sostituzione di colonne ed altre parti lesionate; infine, oggi si sta agendo sul sottosuolo con lo scopo di ridurre significativamente la pendenza della Torre, in modo da assicurarle lunga vita.

In questa lunga storia c'è una significativa costante, il "codice genetico" della Torre: la sua continua interazione col suolo su cui è costruita.
I lavori oggi (1999) in corso per la salvaguardia e la conservazione della Torre con metodologie avanzatissime sono impostati nel massimo rispetto di questa costante.

http://torre.duomo.pisa.it

Se vieni a Pisa puoi soggiornare in queste strutture

Vedi tutte le 88 strutture